Le Panelle Siciliane sono delle gustose e sfiziose frittelle rotonde fatte di farina di ceci, tipiche di Palermo dove si possono acquistare nei chioschi ai lati della strada o nelle rosticcerie. Le panelle a Palermo e in altre zone della Sicilia vengono servite in panini ricoperti con semi di sesamo: il classico pane con le panelle che è il cibo da strada per eccellenza.

INGREDIENTI PER 50 PANELLE:

PROCEDIMENTO:

Mettete  l’acqua in un pentolino con sale e prezzemolo, se lo si preferisce un po di pepe nero. Aggiungete tutta la farina di ceci e mescolare a fuoco lento fino ad ottenere un composto denso, che si stacchi dal bordo della pentola, versare in un contenitore stretto e lungo e conservare in frizer per mezz’ora. Trascorsi trenta minuti rimuovere dal frigo e togliere il composto dal contenitore , adagiarlo su un tagliere, e creare delle fettine non troppo sottili o se lo si preferisce fare dei quadrati. Preparare una padella con olio per friggere e fate riscaldare (stesso procedimento se disponete di una friggitrice casalinga) Immergere le fettine o quadrati nell’olio bollente e aspettare la doratura, tagliare a metà un panino al sesamo e mettere le quantità di fettine o quadrati che si preferisce.

2 commenti su “Panelle Siciliane alla Palermitana

    1. Salve, grazie mille di averci fatto notare la mancanza delle informazioni… adesso le abbiamo inserite. E’ una ricetta semplice, gustosa e veloce..può mangiare le panelle anche da sole, senza panino, con l’aggiunta di salsa barbecue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X
WhatsApp chat